Psicoterapia familiare

Psicoterapia della famiglia

Si rivolge solitamente a tutti i membri della famiglia nucleare in un’ottica di collaborazione finalizzata a comprendere i motivi che possono aver portato ad una situazione di blocco, di sofferenza o alla presenza di un sintomo all’interno della famiglia.
Gli incontri con la famiglia si propongono l’obiettivo di valorizzare le risorse presenti nella famiglia stessa, di sbloccare le situazioni di reciproca incomprensione, di favorire modalità di comunicazione nuove e più funzionali, di ridurre il disagio e la sofferenza all’interno della famiglia

    crisi familiari

    Quando è indicata:

     

    • situazioni in cui si presentano problematiche psicologiche, emotive e relazionali riguardanti i bambini: difficoltà comportamentali, enuresi, blocchi emotivi, difficoltà scolastiche;
    • situazioni di difficoltà relazionali e comunicative tra genitori e figli (adolescenti o giovani adulti);
    • presenza di un sintomo in uno dei membri della famiglia (ansia, depressione, disturbi alimentari, patologie psichiatriche).
    Share by: